Associazione per la promozione artistica e culturale del Lago Maggiore

Cosa facciamo

AMALAGO si propone di creare un “circuito” fra tutte le proposte culturali del territorio, con l’intento di creare una sinergia tra tutti i musei e sedi preposte alla promozione del Lago Maggiore.

L’Associazione, in particolare, intende valorizzare il patrimonio artistico-culturale ed ambientale esistente sul territorio del Lago Maggiore, centro storico creativo di grande importanza mitteleuropea che ha fatto da cornice a eventi rilevanti, in epoche antiche e recenti.

L’intento è quello di riprendere il sopracitato filone e andare a creare sinergie dove il Lago Maggiore rappresenta il luogo “dove tutti si affacciano” dando vita a uno sguardo innovativo, glocale e globale che possa parlare e aggregare sia un turismo circoscritto che internazionale, rielaborando il passato per formulare nuovi eventi utilizzando un linguaggio semplice e cercando di infondere al turista un’identità lacustre, per fare in modo il visitatore si porti a casa un risultato sia esperienziale che di conoscenza.

In quest’ottica, l’Associazione intende costruire nuove rassegne culturali ed eventi di promozione della tutela dell’ambiente e del territorio, che diano un impulso sia al territorio che a un turismo nazionale e internazionale che solitamente transita sulle sponde del Lago Maggiore per una o più giornate.

Un nuovo premio letterario, più vicino alle esigenze del pubblico

Perché fondare un nuovo premio letterario?

Il panorama italiano è ricco di premi letterari di vari livelli che hanno obiettivi diversi. Documentandosi, però, tra i lettori italiani, frequentatori di librerie e gruppi letterari, si evince una generale disapprovazione in relazione ai titoli premiati nei grandi premi e l’auspicio che si inizi invece a premiare libri che incontrino davvero i gusti dei lettori.

Il Premio Letterario Baveno sarà diverso perché mira a:

  • Essere un premio più trasparente per il grande pubblico
  • Promuovere la letteratura più vicina al lettore comune
  • “Svecchiare” i processi di valutazione dei titoli coinvolgendo forze nuove e popolari che si incontrano online
  • Dare un’occasione anche a case editrici di piccole e medie dimensioni
  • Promuovere la zona del lago Maggiore

Elementi caratterizzanti del Premio Baveno

Sarà riservato al romanzo storico, un genere letterario che ha attraversato i secoli e favorisce la conoscenza della storia. È dunque un genere classico ma la candidatura e valutazione delle opere letterarie si avvarrà dell’aiuto di blogger, recensori letterari del web e dei mass media. Il meccanismo permetterà la candidatura di romanzi già graditi al grande pubblico di lettori, pubblicati da case editrici regolari (non a pagamento): una Commissione Tecnica presieduta dal professor Stefano Zecchi determinerà i finalisti che saranno poi valutati da una schiera di esperti recensori.

Il premio gode del patrocinio e del supporto del Comune di Baveno.
L’evento finale con premiazione sarà tenuto in una elegante location a Baveno, del gruppo Hotel Zacchera durante una cena di gala il 14 maggio 2022.

Le attività istituzionali dell'Associazione:

1

Attivare tutte le sedi espositive del Lago Maggiore che intendano aderire alla mission dell’Associazione

2

Collegare le diverse sedi e i diversi circuiti turistico-culturali

3

Influenzare positivamente la nomea del Lago Maggiore a tutti i livelli culturali, turistici e di entertainment

4

Divulgare la bellezza e la cultura storica e artistica del Lago Maggiore

5

Consolidare un rilancio del territorio lombardo-piemontese

6

Promuovere il territorio per la sua bellezza naturale, artistica e la sua importante storia

7

Promuovere e sostenere, anche in collaborazione con altre realtà, forme di tutela dell’ambiente e del territorio, con riferimento anche alla protezione degli animali

8

Affermare una realtà esistente di presenza turistica (italiana e straniera) oggi molto segmentata, andando a realizzare delle survey qualitative (in sede di evento) per massimizzare una presenza che possa essere fidelizzata

9

Coinvolgere professionisti, imprenditori locali, società, aziende, amici che, condividendo questa mission mettano a disposizione il loro know-how per potere potenziare e valorizzare al meglio ogni singolo evento

10

Riconoscere un potenziale esistente inespresso andando a valorizzare la storia, l’architettura e l’arte che hanno reso il Lago Maggiore unico

11

Innovare rilanciare le strutture già esistenti con un contenuto culturale che risponda alla domanda attuale di cultura e intrattenimento (linguaggi, allestimenti e modalità di proposte culturali)

12

Riunire tutte le unicità del Lago Maggiore, realizzando progetti moderni, innovativi e di interesse trasversale che possano consolidare e aumentare il flusso turistico già esistente e potenziale

Contattaci

Vuoi avere maggiori informazioni sulle nostre iniziative? Compila il modulo e ti ricontatteremo al più presto.

*Campo oblligatorio