Associazione per la promozione artistica e culturale del Lago Maggiore

Amalibro – Iperidentità

26 giugno 2021
Biblioteca civica Pietro Ceretti
via Vittorio Veneto 138
28922 Verbania
16:30

Tra reale e virtuale: i gesti e il nuovo marketing della contemporaneità

Di Elena Croci. Presenta Chiara Gatti, modera Sibyl von der Schulenburg

Amalago propone la terza presentazione libraria della nuova rassegna Amalibro, curata da Sibyl von der Schulenburg, scrittrice e responsabile della sezione Letteratura dell’associazione Amalago.

Il libro

L’iperidentità è un fenomeno molto contemporaneo; è presente in tutti coloro che possiedono uno smartphone o un computer. È quella parte di noi, quell’altra materia, capace di ampliare, estendere e rafforzare la nostra identità. Si vive nel mondo reale, ma si vive anche in quello virtuale. Siamo qui ma siamo anche altrove, in cloud, in chat, su piattaforme globalizzate che collegano i vari continenti a persone e culture diverse.
In questo contesto, il nostro desiderio di instaurare relazioni virtuali e amicizie, ha avuto un’accelerazione che pare non volere cessare. Foto, filmati, flash, pensieri dove i protagonisti siamo NOI, sempre collegati, sempre in cerca di like, consenso mediatico e approvazione. Perché? Quali i fenomeni scatenanti? È solo una moda passeggera seguita soprattutto dai giovani o è una concreta manifestazione di una nuova cultura e di una trasformazione in atto?
Un libro che, attraverso l’analisi dell’iperidentità, cerca risposte, anche positive, a comportamenti e tendenze che il mondo contemporaneo analizza, a volte, con occhio critico, dove il vecchio e il nuovo si confrontano con sguardi e capacità differenti, forse complementari.
Un saggio per ragazzi e adulti, per una maggiore consapevolezza dei propri gesti ma anche per acquisire più strumenti di dialogo e “connessione” tra le diverse generazioni.

Per maggiori informazioni sul libro e sull’autrice: https://www.comunicazioneculturale.it/

Per partecipare

26 giugno 2021 ore 16.30

Biblioteca civica Pietro Ceretti

Diretta Facebook sulla pagina di Amalago